Liscia liscia come il culo di un bambino

Quando ti devi preparare a un intervento chirurgico, sia un parto o un’operazione chirurgica, ti devi depilare.

DEPILARE = parola stra-comunemente usata per pubblicizzare creme o strisce depilatorie (per l’appunto) a tutte le ore del giorno e della notte.

Se si è donne, sulla trentina, bene o male si conoscono già tutti i trucchi del mestiere.

Ma se si è uomini di qualunque età, un bel corso non farebbe male… (ho aiutato a depilarsi, una persona a me molto cara e quando è arrivato in ospedale, le infermiere gli hanno addirittura fatto i complimenti!!!)

Nella mia famiglia non ci sono mai stati grandi peli.
Dalla parte della mia genitrice, non hanno mai fatto uso di nessun tipo di creme o macchinette per la depilazione.
Mia madre e le mie zie non si sono MAI depilate. MAI.
Perché????
Perché NON AVEVANO PELI.
Ma neanche adesso!!!
Che invidia ragazzi…

Dalla parte maschile, invece non potevo certo ricevere un supporto alla depilazione. Tranne che imparare ad usare il rasoio per farmi la barba. (non mi è mai servito per fortuna!)

Mi sono trovata a sedici anni (forse anche più) con il grandissimo desiderio di depilarmi ma senza sapere come fare (se lo chiedi oggi a una sedicenne, di sicuro ti apre youtube e ti schiaffa lì un video tutorial con tutte le tecniche più aggiornate!).
Questo non era però il mio caso.
Penso di essere arrivata a 19
anni senza MAI togliermi un pelo.

Poi, un bel giorno, conobbi una ragazza.
Era sempre bellissima e le sue gambe sempre lisce.
Avevo da poco comprato il ‘silkepil’ (ahhhh!!! mamma mia ve lo ricordate che incubo?!??!?) e ogni volta la ricrescita era allucinante.
Tutti i peli sotto pelle.

Avoglia te, a darci sotto con la carta ruvida, da carrozziere!!!
(si vabbè, quella fine…)

Comunque sia io gambe come la mia amica non le avevo mai avute.
Le chiesi cosa usava. Lei mi guardò stralunata e solo qualche minuto dopo mi rispose che usava la crema e bla bla bla…

La crema. Che roba.
Ero impazzita con quel silkepil del cazzo e lei usava la crema per gambe lisce e perfette.
Mh.

Tempo più tardi mi sono imbattuta anche in uomini che usavano la crema.
Non per i peli delle gambe ma per farsi la barba (ahhhhhhhhh!!!!!).

Ma insomma torniamo a noi.
Grandi peli come dicevo non li ho.
Sempre sul biondiccio e poca roba.
Non ho cugini scimpanzé.
Per cui ogni volta che devo andare sotto i ferri ‘Via! Si rade tutto al suolo!’
Sono anche diventata ‘esperta in depilazione per gli ospedali’ (scema!).
E… alla fine è anche divertente.

Liscia liscia come il culo di un bambino!
Volete vedere? Via su ora sempre vedere… Ci penserò, magari a furia di far vedere divento ricca!

Ah! Giusto! Perché mi sono depilata?
La data del ricovero e dell’operazione si avvicina.
E prima di quella devo fare un piccolo intervento (vi ricordate la storia delle uova, e dei pezzetti di me da congelare, etc…? Ecco, quella roba li.)

Quindi auguratemi buona fortuna, intanto per giovedì.
Perché uscirò vincitrice da tutta questa storia.
🙂

Annunci
Categorie: Storie da ospedale che fanno ridere a crepapelle, Verginità, fertilità, infertilità, inverginità | 1 commento

Navigazione articolo

Un pensiero su “Liscia liscia come il culo di un bambino

  1. Martina

    forza Ceci!!!!!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: