Le poppe

Le poppe, le tette, chiamatele come volete a seconda della città in cui abitate.
Ricordatevi però, che in America se le regalano come compleanno dei 18 anni e in Italia se te le rifai hai un futuro da diva assicurato.
Per cui…

Sono viva e vegeta!

Ciao ciao ciao,
sono viva e vegeta!
Rincoglionita, dolorante e un po’ fuori uso, ma sto bene!!!
L’intervento di lunedì è durato dalle 12 alle 20 (!!!) tanta roba ragazzi!
Ma il chirurgo è uscito soddisfatto. Che bello!
Stamani è passato a salutarmi e mi ha dato una bella strizzatina alla poppa (dolore infinito!).
È il suo saluto del mattino.
(Mannaggina!!!)
Si perchè c’è ancora una poppa!
No che dico una, DUEEEEEEEEEEEEE!!!!
Grazie mille a tutti per essermi stati vicini.
Non ho ancora finito del tutto, ma siamo sulla buona strada.
🙂 per ora vi dico solo ciao ciao

Ps. Ho ancora una quinta, da tutte e due le parti, il che è qualcosa di incredibile!!! Iuppidu!!!

Annunci
Categorie: Come stai?, I Chirurghi, Le poppe | Lascia un commento

Mi fa male un occhio!

Sotto i ferri dalle 12 alle 20.
Non sono ancora in grado di scrivere niente perché sono ancora rincoglionita.
Domani vi dirò tutto.
Buonanotte.

Ps. La poppa? Ora c’è, poi non c’è, e più c’è DINUOVO!!!
Tutto ok.
Tranne che…
MI FA MALE UN OCCHIO!!!!!

Categorie: Careggi, l'ospedale, I Chirurghi, Le poppe, Le tappe dell'operazione, Plotone da combattimento, Storie da ospedale che fanno ridere a crepapelle | Lascia un commento

Forse, Dio c’è. CAVOLO CHE BELLO!!!!

Ragazzi la forza della mente, è tutto.
Cavolo.
Domani ne avrò la conferma.
Le cose si possono cambiare (di poco o di tanto) con la positività e la CALMA.
La paura e la fretta portano su strade sbagliate.
Continuate a sperare ed essere positivi insieme a me.
CAVOLO CHE BELLO!!!!

Categorie: Dio c'è, non c'è, o ci fa?, I Chirurghi, Le poppe | Lascia un commento

Ma come cazzo si fa ad accettare consapevolmente che taglino un pezzo del tuo corpo?

MiooooDDDiiiiioooo!!!
Ma come cazzo si fa ad accettare consapevolmente che taglino un pezzo del tuo corpo, solo perché fino a ora non hanno trovato soluzioni per guarirti da una malattia???
Ma come si fa???????????

A volte, credo proprio che non ce la posso fare ad accettarlo.

Ho solo 36 anni, cazzo.
Solo 36.
Puttana miseria.
Ok si fa la plastica.
Ma a me la ciccia non me la ridà indietro nessuno.

Cazzo.
Ecco.
Riuscissi a dormire, almeno.

Categorie: Dio c'è, non c'è, o ci fa?, Le poppe | 1 commento

C’è una possibilità che le cose siano un pochino (soltanto un pochino) diverse da quelle prospettate.

25 Ottobre 2012 ore 12:28

C’è una possibilità che le cose siano un pochino (soltanto un pochino) diverse da quelle prospettate. Ma meglio che non ci credo troppo sennò poi rimango male.
Devo rifare la microbiopsia.

Categorie: Careggi, l'ospedale, Dio c'è, non c'è, o ci fa?, Le analisi, Le poppe | Lascia un commento

Non vedo poppe finte, non vedo poppe finte, nn vedo poppe finte da nessuna parte!!!

23 Ottobre 2012 ore 17:25

Non vedo poppe finte, non vedo poppe finte, nn vedo poppe finte da nessuna parte!!! Ma perché? Bisognerà che vada un po’ in America…

Categorie: Le poppe | Lascia un commento

Di nuovo la microbiopsia???

23 Ottobre 11:18

Drin! Drin! Squilla il cellulare.

L’infermiera dell’ISPO:
‘Buongiorno la chiamo dall ‘ISPO per darle l’appuntamento per fare nuovamente la microbiopsia… Sa l’altra nn è venuta bene… Martedì 30 ottobre alle dieci presso l’ISPO… si, per ripetere nuovamente la microbiopsia per la quale l’altra volta è svenuta.’

La paziente:
‘Non ci vengo. Che mi operino, ma la microbiopsia non la rifaccio’

L’infermiera:
‘Ma lei è impazzita? Ma come non la rifa? La deve rifare!’

La paziente:
‘Non la rifacciooooooo! Comunque mi dia l’appuntamento. Ne parlerò con il chirurgo.’

Chiaramente il chirurgo ha risposto che la microbiopsia doveva essere ripetuta altrimenti lui nn avrebbe saputo dove operare.
Fanculo.

20121030-235930.jpg

Categorie: Careggi, l'ospedale, Gli appuntamenti, Le analisi, Le poppe | Lascia un commento

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.